This is the story of a treasure that,
jewel after jewel,
became the most precious in the world
A treasure that the Deputation of Naples,
through the ages,
has preserved until today
Welcome to the Museum of St’. Januarius’ treasure ,
in the wonderful in Neapolitan old town
previous arrow
next arrow
Slider

Tickets

Ticket office opened up to third minutes before closing

See Entry fees

Book on line and skip the line

Buy now!

Come to the museum

On foot
By car

Have you ever seen many diamonds, rubies and emeralds?

Do you believe that a jewels was so precious to save the life of a king?

Do you know that pairs of earrings are the symbol against the plague? Would you feel protected by 54 Saints?

You have to go in the Museum of the Treasure of St. Januarius that is more precious than Queen Elizabeth’s treasure. The treasure of St. Januarius has been saved by the Deputation for many centuries.

The Chapel of Neapolitan people

It is in the cathedral but it does not belong to the Church. The Royal chapel is independent. There are many paintings, silver busts, the relics of the Saint patron of the town and it is a baroque masterpiece. Besides, it has a wonderful acoustics and it was the second conservatory in Naples. Unmissable.

St. Januarius and his miracle

St. Januarius is a special saint because , for Neapolitan people, he represents the hope, the devotion, the intimacy, the power and popular pride. Every year, the three dates of his miracle are inexplicable and also his history is mysterious and fascinating.

DO YOU KNOW THAT…?

Visiting Naples means visiting San Gennaro

Discover a city means discover its history and know its illustriousness.

The legacy left by the Patron Saint of Naples is incredible. History and legend, devotion and art come together in a truly unique form of alchemy. The Museum of the Treasure of St. Januarius allows to enter in Neapolitan culture recalling the milestones of a Country, from monarchy and foreign domination to unification of Italy.

Everyone offered something to St. Januarius and this tradition is still today thanks to your visits and your enthusiasm during our guided tours.

To all of you, Italian and citizens of the world, THANK YOU for choosing us.

What about us?

Read our reviews on  

Non sono riuscito a caricare le recensioni Leggi le recensioni

Follow us on instagram

Partecipiamo anche noi alla challenge #NomiCoseNeiMusei lanciata dal Museo Poldi Pezzoli!
Ecco cosa abbiamo scelto dal nostro museo! 😎 ✍🏼NOME: Gennaro
Uno dei tesori e delle tradizioni più preziosi al mondo non esisterebbero senza di lui.
Januario nasce nel terzo secolo, discendente dalla GENS JANUARIA. Il termine "GENS", indicava un gruppo di famiglie appartenenti allo stesso ceppo, facente parte del Patrizia to della città di origine. 💰COSA: La mitra. Un paramento liturgico: è il copricapo usato dai vescovi di molte confessioni cristiane durante le celebrazioni liturgiche. È un copricapo alto e rigido, formato da due pentagoni irregolari piatti, con i lati superiori ricurvi e terminanti a punta. Quella per il Busto reliquiario di San Gennaro pesa 18 kg in oro, argento dorato e pietre. Il ricamo orafo è accompagnato da 198 smeraldi, 168rubini e 3328 diamanti. 🌹 FIORE: Il Giglio.
Nel Tesoro di San Gennaro uno dei fiori più rappresentato è il giglio, in quanto elemento simbolo della casata Angioina e parte dello stemma dei Borbone delle due Sicilie.
Il 30 aprile 1929 la duchessa di Sassonia in visita alla Real Cappella del tesoro, "per devozione" lascia in dono un giglio in brillanti, poi inserito nella maestosa collana di San Gennaro. 📖 CITTÀ: Napoli, ovviamente. Dove nel museo si raccolgono Sette secoli di Arte Argentaria e Orafa, e dove si assapora la verità del rapporto tra la il popolo e il santo Patrono.
Grazie a il il Cartastorie/ Museo del archivio storico del banco di Napoli @ilcartastorie per averci citati! Ricambiamo invitando tutti gli amici della rete #ExtraMann
...

"L'arte spazza la nostra anima dalla polvere della quotidianità.”
Pablo Picasso

#iorestoacasa #restiamoacasa #istayhome #andratuttobene
#uniticelafaremo #visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

Auguri a tutti i papà dal Museo del Tesoro di San Gennaro

#19marzo #festadelpapà #papà #daddy #happyfathersday #fathersday #dad #love #happyfathersday #family #father #fathersdaygifts
#visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #igersnapoli
...

Resta aggiornato sulle novità del nostro Museo

Resta aggiornato sulle novità del nostro Museo

Iscriviti alla nostra mailing list e sarai informato su iniziative e novità sul Museo del Tesoro di San Gennaro.

Grazie per esserti registrato!

Pin It on Pinterest