San Gennaro a Montecassino – Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale.

Un principe, un abate, un monaco e un “re di Poggioreale“: la loro abilità consente di ammirare ancora oggi, a Napoli, i principali capolavori orafi di uno dei Tesori più ricchi al mondo.

Questo libro di Nando Tasciotti ricostruisce la rocambolesca storia di tre piccole casse che nascondevano la meravigliosa collana, la preziosissima mitra (con oltre tremila diamanti, rubini e smeraldi) e vari calici dorati e gemmati del Tesoro di San Gennaro. E una storia che si intreccia con la “battaglia di Cassino“, una delle più lunghe della Seconda guerra mondiale, caratterizzata dal bombardamento aereo dell’abbazia di Montecassino (15 febbraio 1944): un “tragico errore” degli Alleati anglo-americani, con responsabilità anche dei tedeschi.

Ecco alcuni degli interrogativi ai quali viene data risposta:

  • Perché quelle tre casse, a maggio ’43, furono portate in quell’antico monastero benedettino?
  • Come riuscirono, i monaci, a nasconderle ai tedeschi tra pergamene, codici miniati e reliquie e a farle arrivare a Roma – a ottobre di quello stesso anno – proprio con un loro camion?
  • Perché il Papa, Pio XII, inizialmente non le voleva in Vaticano?
  • Perché, infine, per riportarle a Napoli, nel 1947, si fece ricorso alla scorta di un “guappo” autoproclamatosi “re di Poggioreale”?

Il museo è CHIUSO. Prossima apertura alle 09:00 fino alle 16:30. Ultimo ingresso alle 16:00

Follow us on instagram

❤ A San Valentino ogni coppia potrà accedere al Museo del Tesoro al costo di un solo biglietto.
Trascorri la giornata più romantica dell'anno al Museo! ❤

#SanValentinoDay

Solo il 14 febbraio i ticket per coppia saranno:
6 €-Ingresso per 2 persone al Museo del Tesoro di San Gennaro
8 € - Ingresso per 2 persone al Museo del Tesoro di San Gennaro e al Museo Filangieri

#sanvalentino #love #amore #valentinesday #sanvalentinesday #innamorati #sanvalentinoinlove #sanvalentinoday #cuore #napoli
#visitSanGennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

30 0

Simile ad una mano ritrovata nel porto di Cartagena in Spagna è la Mano sabazia proveniente da Ercolano del I sec. d. C.
Questa mano ha il pollice, l'indice e il medio, allungati e l'anello e il mignolo piegati sul palmo, che rappresenta il gesto della "mano della benedizione". Sempre a rilievo appaiono una serie di figure, tra le quali spicca il dio Sabazio che è seduto, con i piedi sulla testa di un ariete. Un serpente viaggia sul dorso della mano per opporsi alla figura umana di Dio.

Nella sua parte inferiore, il pezzo mostra anche la scena di una donna che allatta un bambino, un'ara fiammeggiante e un coltello per il sacrificio. Ci sono anche contenitori, strumenti a percussione, diverse figure e motivi che identificano Sabazio, dio di origine frigia, con Giove, quindi a volte viene chiamato Giove-Sabazio.
Ci sono anche elementi nella mano, come la vite che la assimila ai culti di Dioniso ed Hermes.

La forza distruttiva del grande vulcano e la forza creativa dell’arte a confronto nella mostra Vulcanica. Il fuoco che crea.
Si ringrazia 2B Forwarding per il sostegno alla mostra @2bforwarding
#vulcanica #ilfuocochecrea #mostra #visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

42 0

Il bracciale serpentiforme è uno dei gioielli più diffuso a Pompei e nel mondo romano tra il I sec. a. C. - I sec. d. C.
Questi oggetti, così preziosi, sono stati spesso ritrovati ancora al polso delle donne di Pompei, decedute mentre cercavano di scappare dalla furia del Vesuvio.

La forza distruttiva del grande vulcano e la forza creativa dell’arte a confronto nella mostra Vulcanica. Il fuoco che crea.
Si ringrazia 2B Forwarding per il sostegno alla mostra
#vulcanica #ilfuocochecrea #mostra #visitSanGennaro #sangennaro #museosangennaro #museodeltestorosangennaro #museodeltesoro #napoli #duomo #visitnaples #naples #diecimeraviglie #naples #duomodinapoli #italy #napolidavivere #italia #duomosangennaro #art #duomonapoli #bellaitalia #napolinstagram #napolinelcuore #lovesud #igersnapoli
...

54 1
This error message is only visible to WordPress admins

Warning: The account for sangennaromuseo needs to be reconnected.
Due to Instagram platform changes on March 2, 2020, this Instagram account needs to be reconnected to allow the feed to continue updating. Reconnect on plugin Settings page

Resta aggiornato sulle novità del nostro Museo

Resta aggiornato sulle novità del nostro Museo

Iscriviti alla nostra mailing list e sarai informato su iniziative e novità sul Museo del Tesoro di San Gennaro.

Grazie per esserti registrato!

Pin It on Pinterest